Il Comune è articolato in quattro settori funzionali e sette unità organizzative autonome, ai quali si aggiunge l’Istituzione per i Servizi Culturali, Educativi e Sportivi (Sestoidee). Si avvale inoltre della Società della Salute che si occupa della gestione associata dei servizi sociali per le attività connesse ai servizi alla persona a carattere socio assistenziale e sanitario. ORGANIGRAMMA
L’Amministrazione provvede poi alla gestione e all’erogazione dei servizi pubblici locali sia direttamente che attraverso una rete di aziende, in cui detiene partecipazioni.

Per quanto riguarda l’organizzazione della macchina comunale un dato particolarmente significativo è quello relativo alle previsioni della pianta organica: a fronte dei 427 posti previsti nel 2004, se ne registrano ben 91 in meno a fine 2013 (336).
Anche il numero effettivo del personale in servizio si è complessivamente ridotto nel tempo, passando da 330 unità nel 2004 a 301 nel 2013. La riorganizzazione della struttura comunale risale agli ultimi anni del primo mandato, essendo stata attuata compiutamente fra il 2008 ed il 2009. Negli anni immediatamente successivi il Comune ha dovuto fronteggiare alcune criticità, come ad esempio il pensionamenti o dimissioni per mobilità di 6 dirigenti su 7, la contestuale maggiore difficoltà delle possibilità assunzionali, la limitata possibilità di nominare dirigenti a tempo determinato.

Come dato positivo è da sottolineare la progressiva riduzione dei contratti di lavoro “parasubordinato”, con riferimento ai cosiddetti “co.co.co.” (contratti di collaborazione coordinata e continuativa) poi “co.co.pro.” (collaborazione coordinata a progetto): dal 2004, in cui se ne registravano 45, tali rapporti contrattuali sono stati in buona parte trasformati in contratti a tempo determinato; nel contempo sono stati effettuati alcuni concorsi per contratti a tempo indeterminato.

Focus di approfondimento

Con il progetto “Sesto Free Wi-Fi” il Comune di Sesto Fiorentino ha scelto di offrire la connessione wireless gratuita attraverso lo standard Tecnologico Wi-Fi 802.11 b/g/n per permettere l’utilizzo di Internet negli spazi aperti quali piazze o parchi. Sono attualmente attivi 14 punti di accesso collocati nel Parco dell’Oliveta, in Piazza IV Novembre e in Piazza V. Veneto con un ‘ampia area di copertura.

Il servizio è realizzato dalla società Estracom S.p.A. Il progetto, fortemente voluto dall’Amministrazione per contribuire all’estendersi dell’utilizzo del web da parte dei cittadini in alcune grandi aree verdi o urbane fortemente frequentate, è stato realizzato con gli accorgimenti tecnici necessari a garantire il rispetto dell’ambiente e della salute dei cittadini.
Per saperne di più: http://www.wifi.comune.sesto-fiorentino.fi.it/comefunziona.php