L’organizzazione politica del Comune ruota attorno a tre distinti organi: il Sindaco, la Giunta e il Consiglio Comunale. Mentre il Sindaco e i membri del Consiglio sono eletti direttamente dai cittadini, i componenti della Giunta sono nominati dal primo cittadino.
Il Consiglio, organo collegiale di indirizzo e controllo politico ed amministrativo, è composto da un numero di consiglieri che varia a seconda della dimensione dell’ente.
Il Sindaco, eletto direttamente dai cittadini, nomina gli Assessori e distribuisce loro deleghe e competenze.
Il Comune di Sesto Fiorentino si avvale inoltre dell’Istituzione SestoIdee, organismo strumentale dell’ente privo di personalità giuridica per la gestione dei servizi relativi a scuola, infanzia, formazione, cultura e sport. La legge prevede un Consiglio di Amministrazione composto dai Consiglieri e dal Presidente oltre a un Direttore (responsabile della gestione operativa) tutti nominati dal Sindaco. La nostra Istituzione fu istituita dal Consiglio comunale nel 1999.
La tabella seguente mostra la composizione dei principali organi collegiali dell’ente nel corso dei due mandati amministrativi.

Numero Membri

Mandato Giunta
(sindaco e assessori)
Consiglio comunale
(presidente e consiglieri comunali)
CDA
Istituzione SestoIdee
(presidente e consiglieri)
2004-2009 10 30 5
2009-2014 10 30 3

I costi della politica

Questo argomento è da anni all’attenzione, come è giusto che sia, della pubblica opinione ed è stato oggetto, a più riprese, di numerosi interventi anche di natura legislativa. Con il termine, molto usato, e talvolta anche abusato, di ‘costi della politica’ non si intendono gli sprechi, ché questa Amministrazione è stata ben attenta a scegliere senza indugio da subito il profilo della trasparenza e della sobrietà, ma il costo complessivo degli amministratori, quanto essi sono costati al Comune di Sesto Fiorentino in questi dieci anni. In questa categoria confluiscono quindi tutti i parametri previsti per legge, ovvero l’indennità di funzione del Sindaco, degli Assessori e del Presidente del Consiglio Comunale, l’indennità di fine rapporto del Sindaco, gli oneri previdenziali, i gettoni di presenza dei Consiglieri comunali e dei membri del CdA dell’Istituzione, questi ultimi fino al 2011. A ciò si aggiunge il rimborso spese per missioni connesse all’espletamento del mandato, il rimborso ai datori di lavoro di Sindaco, Assessori e Consiglieri comunali, oltre al compenso del rappresentante dei cittadini stranieri dal 2005 al 2009.

Ecco, nel dettaglio, i valori riferibili a Sesto Fiorentino:

Costo complessivo della componente politica del Comune di Sesto Fiorentino

Costo complessivo Amministratori comunali + CDA Istituzione nel periodo 2004-2013 € 2.597.256
di cui rimborsi per missioni (pari a circa l’1,6% del totale) € 40.273
Valori medi annuali (Amministratori comunali + CDA Istituzione) € 259.726
Numero abitanti al 31.12.2013 48.878
Spesa complessiva (2004-2013) per abitante € 53
Spesa media annuale per abitante € 5,3
Numero amministratori (Sindaco, Assessori, Consiglieri comunali e CDA Istituzione) 44
Spesa media annuale per amministratore € 5.903

 

Va sottolineato come la tendenza decennale registri un costante contenimento del costo complessivo degli Amministratori (Sindaco, Giunta, Consiglieri comunali). In larga misura esso è costituito dalla sola indennità di funzione (valore medio annuale pari a circa il 59% del totale). A ciò si aggiunge la progressiva e sostanziale diminuzione della componente di costo riferibile al CDA Istituzione, che si è azzerato dal 2011 nonché un ridottissimo impegno di risorse per le trasferte.

Data la grande attenzione che, con continuità e con tutta giustezza, si pone agli sprechi degli Amministratori vorremmo che si valutasse con attenzione un dato, il costo, complessivo per tutto l’ente, delle missioni e delle trasferte. Questo è pari, in dieci anni, a poco più di 40.000 euro, l’1,6% del totale dei costi sostenuti per gli amministratori. Tanto il valore assoluto che il valore percentuale parlano da soli, in anni in cui è sotto gli occhi di tutti la patologia istituzionale di spese pazze e ingiustificate.

Abbiamo fatto della trasparenza un modo di governare. Trasparenza significa possibilità di controllo da parte dei cittadini e di partecipazione alla vita istituzionale del Paese e di una collettività. Trasparenza è mettere nero su bianco le cifre, il costo di un impegno istituzionale decennale. Siamo convinti che l’azione amministrativa ed istituzionale richieda dedizione, passione e che riconoscerle un valore, anche economico, sia un modo per rendere i rappresentanti dei cittadini più liberi ed indipendenti. Trasparenza per noi è sinonimo di sobrietà. È stato uno dei nostri chiodi fissi, in questi dieci anni. Sempre lontani da derive populistiche e sempre rispettosi fino in fondo delle risorse che la comunità ci ha affidato. I dati che riportiamo in questa sezione ci sembra parlino da soli con chiarezza.

Costo degli amministratori comunali
(sindaco, assessori e consiglieri comunali): dettaglio delle singole voci di spesa

Indennità di funzione Indennità fine rapporto Sindaco Oneri previdenziali su indennità di carica Gettoni presenza

Anno

Indennità di funzione Sindaco e assessori Indennità di  funzione Presidente CC Indennità fine rapporto Sindaco Oneri previdenziali su indennità di carica Gettone presenza adunanze CC Gettone presenza commissioni consiliari Gettone presenza commissione elettorale Gettone presenza commissione urbanistica
2004* € 69.736 € 3.841 € 0 € 5.587 € 8.366 € 6.321 € 0 € 1.735
2005 € 149.575 € 9.343 € 1.648 € 12.827 € 28.413 € 39.599 € 20.822 € 3.239
2006 € 142.919 € 8.556 € 3.284 € 12.090 € 32.536 € 42.706 € 3.507 € 1.006
2007 € 146.277 € 8.759 € 3.270 € 12.446 € 25.809 € 35.367 € 16.856 € 2.935
2008 € 133.600 € 8.408 € 3.114 € 12.756 € 20.635 € 36.502 € 34.269 € 3.270
2009 € 153.360 € 8.613 € 3.215 € 13.920 € 20.917 € 23.271 € 12.712 € 2.556
2010 € 137.026 € 9.279 € 3.310 € 13.570 € 35.128 € 41.688 € 12.656 € 3.768
2011 € 137.026 € 9.407 € 3.460 € 13.709 € 21.249 € 17.791 € 10.948 € 1.442
2012 € 137.026 € 9.343 € 3.460 € 14.130 € 24.288 € 19.743 € 12.387 € 3.137
2013 € 134.743 € 9.265 € 6.257 € 15.430 € 27.019 € 28.090 € 12.166 € 4.084
Totale Amministratori € 1.341.289 € 84.813 € 31.018 € 126.464 € 244.360 € 291.077 € 136.323 € 27.172
Valori medi annuali € 134.129 € 8.481 € 3.102 € 12.646 € 24.436 € 29.108 € 13.632 € 2.717

 

Rimborsi spese missioni per esplamento mandato Rimborso datori di lavoro Sindaco e assessori Compenso rappresentante cittadini stranieri

Anno

Rimborso spese per missioni amministratori Rimborso spese per missioni consiglieri Rimborso datori di lavoro Sindaco e assessori Rimborso datori di lavoro consiglieri Compenso rappresentante cittadini stranieri Totale importo complessivo annuale
2004* € 0 € 0 € 2.442 € 1.298 € 0 € 99.325
2005 € 7.743 € 0 € 20.379 € 13.948 € 1.392 € 308.928
2006 € 1.814 € 870 € 15.276 € 19.542 € 1.391 € 285.497
2007 € 3.209 € 861 € 43.279 € 20.415 € 2.083 € 321.566
2008 € 2.016 € 0 € 11.977 € 16.548 € 699 € 283.794
2009 € 4.216 € 2.092 € 8.371 € 16.909 € 1.164 € 271.317
2010 € 1.389 € 0 € 21.097 € 13.565 € 0 € 292.476
2011 € 2.266 € 0 € 34.045 € 14.438 € 0 € 265.780
2012 € 4.472 € 0 € 22.640 € 21.972 € 0 € 272.598
2013 € 2.919 € 795 € 19.933 € 13.878 € 0 € 274.579
Totale Amministratori € 30.043 € 4.618 € 199.439 € 152.513 € 6.729 € 2.401.281
Valori medi annuali € 3.004 € 462 € 19.944 € 15.251 € 673 € 267.586

*Valore riferibile unicamente al mandato amministrativo del Sindaco Gianni Gianassi

Riepilogo per tipologia di spesa

Anno

Indennità Gettoni presenza Rimborsi per missioni Rimborso datori di lavoro Compenso rappresentante cittadini stranieri
2004 € 79.163 € 16.422 € 3.740
2005 € 173.393 € 92.073 € 7.743 € 34.327 € 1.392
2006 € 166.849 € 79.756 € 2.683 € 34.818 € 1.391
2007 € 170.751 € 80.967 € 4.070 € 63.694 € 2.083
2008 € 157.879 € 94.676 € 2.016 € 28.525 € 699
2009 € 179.108 € 59.456 € 6.308 € 25.280 € 1.164
2010 € 163.185 € 93.240 € 1.389 € 34.662
2011 € 163.603 € 51.429 € 2.266 € 48.613
2012 € 163.959 € 59.554 € 4.472 € 44.613
2013 € 165.695 € 71.360 € 3.714 € 33.810

Costo complessivo per tipologia di spesa

Costo medio annuale per singola voce di spesa

Costo CDA Istituzione

Anno

Indennità Presidente Gettoni consiglieri Rimborso missioni CDA TOTALE
2004 € 18.685 € 11.155 € 256 € 30.096
2005 € 18.685 € 13.633 € 1.450 € 33.769
2006 € 16.817 € 12.672 € 197 € 29.687
2007 € 16.817 € 12.808 € 1.126 € 30.751
2008 € 16.817 € 14.054 € 170 € 31.041
2009 € 15.539 € 6.500 € 404 € 22.443
2010 € 9.343 € 5.561 € 756 € 15.660
2011 € 779 € 497 € 124 € 1.399
2012 € 0 € 0 € 23 € 23
2013 € 0 € 0 € 1.105 € 1.105
Totale CDA Istituzione € 113.482 € 76.881 € 5.611 € 195.975
Valori medi annuali € 11.348 € 7.688 € 561 € 19.597

Fonte dati: Istituzione

Costo complessivo del CDA dell’Istituzione SestoIdee per tipologia di spesa

Costo medio annuale del CDA dell’Istituzione SestoIdee